.
Roma nell'anno MDCCCXXXVIII A sua Eccellenza il Signor Paolo di Dèmidoff Prefazione Tavola I. Porta Flaminia ›Porta del Popolo‹ ◉ ›Porta Pinciana‹ ◉ ›Porta Salaria‹ ◉ ›Porta Pia‹ ◉ ›Porta Nomentana‹ ◉ ›Porta Chiusa‹ ◉ ›Porta Tiburtina‹ ◉, o San Lorenzo ›Porta Collatina‹ ◉ ›Porta Maggiore‹ ◉ ›Porta San Giovanni‹ ◉ ›Porta Asinaria‹ ◉ Porta Metroni (sic!) ›Porta Metronia‹ ◉ ›Porta Latina‹ ◉ Porta Appia o ›Porta San Sebastiano‹ ◉ ›Porta Ardeatina‹ ◉ Porta Ruduscula ›Porta Raudusculana‹ ◉ Porta Nevia ›Porta Naevia‹ ◉ Porta Ostiense ›Porta San Paolo‹ ◉ Porta Lavernale ›Porta Lavernalis‹ ◉ Porta Navale ›Porta Portuensis‹ ◉ ›Porta Minucia‹ ◉ Porta Portese ›Porta Portuensis‹ ◉ Porta Trigemina ›Porta Trigemina‹ ◉ Porta Gianicolense ›Porta San Pancrazio‹ ◉ ›Porta Flumentana‹ ◉ ›Porta Trionfale‹ ◉ Porta Carmentale ›Porta Carmentalis‹ ◉ Porta Radumena ›Porta Ratumena‹ ◉ ›Porta Catularia‹ ◉ Porta Sanquiale ›Porta Sanqualis‹ ◉ Porta Salutare ›Porta Salutaris‹ ◉ Porta Piaculare ›Porta Piacularis‹ ◉ ›Porta Collina‹ ◉ Porta Viminale ›Porta Viminalis‹ ◉ Porta Esquilina ›Arco di Gallieno‹ ◉ ›Porta Muzia‹ ◉ ›Porta Querquetulana‹ ◉ Porta Celimontana ›Porta Caelimontana‹ ◉ Porta Fontinale ›Porta Fontinalis‹ ◉ Porta Ferentina ›Porta Latina‹ ◉ ›Porta Capena‹ ◉ ›Porta San Pancrazio‹ ◉ Porta Castello ›Porta Castello‹ ◉ ›Porta Angelica‹ ◉ ›Porta Pertusa‹ ◉ ›Porta Fabbrica‹ ◉ Porta Cavalleggieri ›Porta Cavalleggeri‹ ◉ ›Castra Praetoria‹ ◉ Campo Viminale ›Campus Viminalis‹ ◉ Campo Esquilino ›Campus Esquilinus‹ ◉ Cispio ›Cespeus, Cespius, Cispius mons‹ ◉ Oppius ›Oppio‹ ◉ ›Viminale‹ ◉ ›Quirinale‹ ◉ Subura ›Suburra‹ ◉ Carine ›Carinae‹ ◉ ›Celio‹ ◉ Vico Patrizio ›Vicus Patricius‹ ◉ Vico Ciprio ›Vicus Ciprius‹ ◉ ›Via Sacra‹ ◉ ›Palatino‹ ◉ Valle ›Murcia‹ ◉ ›Arx‹ Capitolino ◉ ›Velabro‹ ◉ Argileto ›Argiletum‹ ◉ Prati Muzii ›Prata Mucia‹ ◉ ›Aventino‹ ◉ ›Navalia‹ ◉ Prati Quinzii ›Prata Quinctia‹ ◉ ›Pincio‹ ◉ Campo Marzio‹ ◉ ›Gianicolo‹ ◉ ›Vaticano‹ ◉ [Text] Introduzione I. Della topografia fisica del suolo di Roma, dei colli e delle valli, e de' nomi che ebbero ne' tempi antichi ›Tevere‹ ›Palatino‹ Capitolio ›Campidoglio‹ ›Aventino‹ ›Celio‹ ›Esquilino‹ ›Viminale‹ ›Quirinale‹ ›Pincio‹ ›Monte Giordano‹, Citorio ›Piazza di Montecitorio‹ ›Monte dei Cenci‹, Savelli ›Piazza di Monte Savello‹, ›Testaccio (monte)‹ ›Testaccio‹ ›Vaticano‹, ›Gianicolo‹ ›Campo Marzio‹ Palude Caprea ›Caprae Palus‹ Argileto ›Argiletum‹ ›Velabro‹ Valle ›Murcia‹ ›Via Sacra‹ ›Carinae‹ Foro ›Foro Romano‹, Subura ›Suburra‹ Subura, Vico Patrizio ›Vicus Patricius‹ ›Isola Tiberina‹ Campo Bruziano ›Campus Bruttianus‹ e Codetano ›Codeta‹ II. Della fondazione di Roma e degl'ingrandimenti del suo recinto: del Pomerio ›Pomerium‹: delle porte: e del ponti Porta Romana ›Porta Mugonia‹ ›Porta Romanula‹ Porta Ianuale ›Ianus Geminus, aedes‹ ›Porta Carmentalis‹ Recinto di Servio ›Mura Serviane‹ Pomerio ›Pomerium‹ ›Porta Flumentana‹, ›Porta Trionfale‹ ›Porta Ratumena‹, ›Porta Catularia‹ Porta Saneuale ›Porta Sanqualis‹, Porta Salutare ›Porta Salutaris‹ Porta Piacolare ›Porta Piacularis‹, ›Porta Collina‹ ›Porta Viminale‹, ›Porta Esquilina‹, ›Porta Muzia‹ ›Porta Querquetulana‹, ›Porta Caelimontana‹ ›Porta Fontinalis‹, Porta Ferentina ›Porta Latina‹, ›Porta Capena‹ ›Porta Naevia‹, ›Porta Raudusculana‹ Porta Lavernale ›Porta Lavernalis‹, Porta Navale ›Porta Portuensis‹ ›Porta Minucia‹, ›Porta Trigemina‹ Recinto di Aureliano ›Mura Aureliane‹ Recinto di Onorio ›Mura Aureliane‹ Mura Leoniane ›Mura Leonine‹ Porta Aurelia ›Porta San Pancrazio‹ Porta Flaminia ›Porta del Popolo‹ ›Porta Pinciana‹ ›Porta Salaria‹ ›Porta Pia‹, e ›Porta Nomentana‹ ›Porta Tiburtina‹ o San Lorenzo Porta Prenestina, Labicana, o ›Porta Maggiore‹ ›Porta San Giovanni‹ ›Porta Asinaria‹ ›Porta Metronia‹, ›Porta Latina‹ Porta Appia ›Porta San Sebastiano‹ ›Porta Ardeatina‹ Porta Ostiense ›Porta San Paolo‹ Porta Portese ›Porta Portuensis‹, ›Porta San Pancrazio‹ ›Porta Settimiana‹ ›Porta Cavalleggeri‹ ›Porta Fabbrica‹, ›Porta Angelica‹, ›Porta Castello‹ Ponte Aelius, o ›Ponte Sant'Angelo‹ Ponte Cestius, o Gratiani ›Ponte Cestio‹ Ponte Fabricius ›Ponte Fabricio‹, o Quattro Capi Ponte Ianiculensis, o ›Ponte Sisto‹ Ponte Molvius, o Molle ›Ponte Milvio‹ Ponte Palatinus ›Ponte Palatino‹, o Rotto Ponte Sublicius ›Ponte Sublicio‹ Ponte Vaticanus ›Pons Neronianus‹ III. Ricerche sulla popolazione di Roma antica, e sullínnalzamento successivo del suolo. Divisione antica e moderna della città. IV. Dei materiali impiegati nelle fabbriche antiche di Roma, delle costruzioni, e dello stile tanto presso gli antichi quanto presso i moderni V. Tavole cronologiche della Storia e delle Arti di Roma Sezione I. Cronologia storica Fatti dalla fondazione di Roma fino alla battaglia di Azio Serie cronologica degl'Imperadori Serie cronologica de' primi Re d'Italia Imperadori di Oriente che ebbero dominato in Roma dopo la morte di Teja, ed Esarchi di Ravenna loro Vicarii in Italia Serie Cronologica de' Papi da San Pietro al regnante Gregorio XVI. coll'anno della loro elezione Sezione II. Cronologia degli artisti Che hanno fiorito o lavorato in Roma dal Risorgimento delle Arti fino ai giorni nostri, disposti per ordine alfabetico Pittori Scultori Architetti Parte Prima antica I. Degli acquedotti antichi e de' monumenti superstiti relativi alle acque, come Castelli di Divisione, Fontane, Ninfèi, Piscine, ec. Alessandrina ›Aqua Alexandrina‹ Antoniana ›Aqua Marcia‹ Claudia ›Acquedotto Claudio‹ ed Aniene Nuova ›Anio novus (acquedotto)‹ Monumento dell'Acqua Claudia ›Castello dell'Acqua Claudia‹ ▣ Giulia ›Acqua Iulia‹ ›Acqua Marcia‹ ›Acqua Tepula‹ ›Acqua Traiana‹ ›Acqua Vergine/Acquedotto Vergine‹ ›Ninfeo di Alessandro‹ Acquedotti, Meta Sudante ›Meta Sudans‹ II. Degli Anfiteatri e particolarmente dell'›Anfiteatro Castrense‹. dell'Anfiteatro Flavio volgarmente detto ›Colosseo‹, e di quello di Statilio Tauro ›Anfiteatro di Statilio Tauro‹, oggi Monte Citorio ›Anfiteatro Castrense‹ Anfiteatro Flavio ›Colosseo‹ Anfiteatro Flavio ›Colosseo‹ ▣ Sezione dell'Anfiteatro Flavio ›Colosseo‹ ▣ Anfiteatro Flavio ›Colosseo‹ ▣ ›Anfiteatro di Statilio Tauro‹ III. Degli Archi trionfali, monumentali, e di transito Arco di Claudio ›Arcus Claudii (a. 43 d.C.)‹ ›Arco di Costantino‹ ▣ ›Arco di Costantino‹ ›Arco di Dolabella‹ e Silano ›Arco di Druso‹ ›Arco di Druso‹ ▣ Arco Fabiano ›Fornix Fabianus‹ ›Arco di Gallieno‹ ›Arco di Giano‹ Arco di Lentulo ›Arcus Lentuli et Crispini‹ Arco di Marco Aurelio ›Arcus Marci Aurelii‹ ▣ Arco di Marco Aurelio ›Arcus Marci Aurelii‹ ›Arco di Settimio Severo‹ ›Arco di Settimio Severo‹ ▣ Arco di Settimio Severo al Velabro ›Arco degli Argentari‹ ›Arco di Tito‹ ›Arco di Tito‹ ▣ IV. Del Capitolio ›Campidoglio‹ dalla fondazione di Roma fino al secolo XV Salita de' Cento Gradi ›Centum Gradus‹ Salita del Clivo Capitolino ›Clivus Capitolinus‹ Salita del Clivo Sacro ›Clivus Sacer‹ Carcere ›Carcer‹ ›Tempio della Concordia‹ Tempio di Giove Tonante ›Iuppiter Tonans, Aedes‹ Edicola di Faustina Giuniore ›Faustina, Diva, Aedicula‹ Area, Taberne e ›Portico degli Dei Consenti‹ ›Tempio della Fortuna‹ Portico e Tabulario ›Tabularium‹ ›Tempio di Giove Capitolino‹ V. De' ›Castra Praetoria‹ VI. De' Circhi ›Circo di Adriano‹ Circo di Alessandro ›Piazza Navona‹ Circo di Cajo e Nerone ›Circo di Caligola‹ Circo di Elagabalo, o Variano ›Circo Variano‹ ›Circo Flaminio‹ ›Circo di Flora‹ ›Circo Massimo‹ Circo di Romolo ›Circo di Massenzio‹ Circo di Romolo ›Circo di Massenzio‹ ▣ Circo di Sallustio ›Horti Sallustiani‹ Circo di Sallustio ›Horti Sallustiani‹ ▣ VII. Delle Cloache ›Cloaca Maxima‹ ▣ [Indici] Indice degli articoli contenuti in questo volume Indice delle materie contenute in questo volume Indice delle tavole
.
Bibliotheca Hertziana